logo

Linpha Day – Giornata mondiale sul linfedema – (scarica la brochure)

logo-lymphaday1-576x480

Anche in Italia quest’anno il 6 marzo sarà il LymphAday (Lymphedema Awareness Day), la Giornata Mondiale del Linfedema:  istituita dal Senato americano alcuni anni fa.

È una malattia molto diffusa. A soffrirne è circa 1 persona su 20, ovvero 300 milioni in tutto il mondo. Solo in Italia vi sono 40.000 nuovi casi all’anno, in particolare, donne tra i 30 ed i 40 anni. Eppure di linfedema, condizione clinica caratterizzata da un gonfiore eccessivo ed invalidante di uno o più arti, se ne parla ancora troppo poco. 

Il Linfedema può insorgere nei pazienti che presentano delle alterazioni del sistema linfatico (Linfedema primario), ma sempre di più – si stima dal 20% al 40% – interessa i pazienti affetti da tumore, soprattutto patologie tumorali in cui si renda necessario intervenire con lo svuotamento dei linfonodi ascellari, inguinali e pelvici come per il tumore della mammella, tumori ginecologici, urologici, melanomi e sarcomi.

Per saperne di più scarica la brochure informativa realizzata da Engage – Network europeo di Associazioni Pazienti con tumori ginecologici. Ringraziamo Svenja Pokorny e Graziella Morabito del Team Loto per la traduzione in lingua italiana e la Dott.ssa Myriam Perrone e la Prof. Anna Fagotti (membri comitato scientifico di Loto) per la revisione scientifica.

Scarica la brochure

logo

Le attività di Loto esistono grazie alle donazioni e al lavoro dei volontari. Sostienici anche tu!

logo

Associati e contribuisci a far crescere i nostri progetti.

Con una donazione sosterrai concretamente tutti i nostri progetti e permetterai di andare avanti creandone sempre di nuovi!

Durante la dichiarazione dei redditi puoi indicare il nostro codice fiscale nell’apposito sezione dedicata al 5 per mille.

Sostienici nelle attività quotidiane diventando volontario e lavorando con noi fianco a fianco!

Puoi sostenere le nostre attività scegliendo di donare ai tuoi cari un oggetto del nostro catalogo solidale.
Torna su